Old Fashioned Christmas pudding

.

Va preparato con molto anticipo, circa verso l’inizio dell’Avvento: il Tempo di Avvento comincia dai primi Vespri della domenica che capita il 30 novembre o è la più vicina a questa data, e termina prima dei primi Vespri di Natale.

 Ingredienti per 6 persone

250 gr di grasso di rognone, 250 gr di farina, 500 gr di uvetta di Corinto e di Smirne 200 gr di frutta candita, 125 gr di scorza di scorsa d’arancia candita, 60 gr di frutta secca, 120 gr di zucchero, 200 gr di pane raffermo, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 pizzico di ginger, 4 uova, mezzo limone, 1 bicchierino di liquore a piacere (all’arancia, rum, sherry, brandy), sale qb., un pizzico di noce moscata.

Per la crema
Mezzo bicchiere di liquore, 500 gr di zucchero a velo, 100 gr di burro.

Preparazione

Tritare il grasso; tritare la scorza di arancia candita, la frutta secca, la scorza del limone e mescolare tutto in una capiente ciotola. Unire la farina, il pane raffermo grattugiato, lo zucchero, il pizzico di sale e tutti gli aromi.
In un’altra ciotola sbattere le uova intere ed unire il liquore e il succo del mezzo limone. Unire tutti gli ingredienti (asciutti e liquidi) e mescolare bene fino a raggiungere un composto omogeneo.
Ungere uno stampo a forma semisferica e versare il composto fino a tre quarti di altezza. Avvolgere lo stampo in un tovagliolo e annodare le cocche in alto, facendovi passare un bastone. Immergere il pudding in una grande pentola con acqua bollente appoggiando le estremità del bastone ai bordi della pentola perchè lo stampo non tocchi il fondo della pentola.

christmas pudding 012christmas pudding 013natale puddingchristmas-pudding-recipe3.

.

.

.

Questa la cottura tradizionale, ma il procedimento può essere anche il seguente (come nelle foto): Cuocere per almeno 6 ore, aggiungendo sempre acqua bollente. Alla fine sostituire il tovagliolo con un altro asciutto e mettere il pudding al fresco.
Il budino deve essere conservato in un luogo fresco (evitare il frigo, se possibile) fino al giorno di Natale.
Il giorno di Natale, è necessario avvolgere e sigillare il budino come prima e far bollire per altre 3 ore.

christmas pudding 007christmas pudding 014  christmas pudding 001christmas pudding 008 .

.

.

.

Preparare.la crema:
in una ciotola lavorare a crema spumosa il burro con lo zucchero, aggiungere il liquore e mescolare bene. Tenere al fresco.Mettere il pudding su un piatto da portata. Irrorarlo con liquore, dare fuoco e portare a tavola. (Ognuno deve ricevere una fetta di torta con la fiammella ancora accesain modo da poter esprimere un desiderio quando l’alcool finirà di bruciarsi nel suo piatto). Versarvi sopra la crema oppure servire con la crema a parte.

 Brandy butter, Salsa per il pudding
  • Ingredienti per 6-8 persone
    230 gr. di burro, 200 gr. di zucchero a velo, ½ bicchiere di ottimo brandy, un cucchiaino di estratto di vaniglia.
    Preparazione
    Fate sciogliere a bagnomaria il burro, unitevi lo zucchero a poco a poco, mescolando col mestolino di legno e, alla fine, aggiungete la vaniglia e il brandy. Servite ben calda..

Tradizione vuole che il Christmas pudding deve contenere addirittura 6 oggetti: due anelli che porteranno l’amore, una moeta di sei pence a portare prosperità, dei bottoni per il celibe, un dado per la ragazza nubile e un piccolo maialino che verrà invece trovato dal più ghiotto della tavola.
Originariamente il Christmas pudding doveva essere qualcosa di parecchio diverso. L’ archetipo gastronomico sarebbe da ritrovarsi nel “frumenty”, un bollito di montone e manzo al vino condito di prugne e uvetta, documentato fin dal XIV secolo

Accompagnare il pudding con birra bruna inglese

christmas pudding 016 natale puddingchristmas-puddingChristmas_pudding_(8368294021)

.
.
.
.
.
.
Foto: Lexeat.co.uk e Wikipediadia
Christmas Pudding 
lexeat.co.uk
Preparation time: 20 mins – Cooking time: 300 mins – Total time:320 mins
Nutrition (per portion) 292 calories – 10 g fat (4 g saturates) – 40 g carbs (28 g total sugars)
The coins! How could I forget – every year every member of the family had to stir the pudding and add a coin whilst making a wish. ….They are real sixpences from 1921 to about 1944. You can’t use today’s coins as they will oxidise and kill everyone (however tempting it may be to try them out on your relatives so you need silver coins).
110 g shredded suet, 50 g self raising flour, 110 g white breadcrumbs, 1 level tsp ground mixed spice, 1/4 tsp freshly grated nutmeg (or a freshly opened jar in my case), good pinch ground cinnamon, 225 g soft dark brown sugar, 110 g raisins, 110 g sultanas, 150 g currants (I used dried blueberries), 70 g figs, 70 g prunes, 30 g apricots (the mix of dried fruit can be of your own making, For larger dried fruit make sure you shop them into smaller pieces e.g. figs and apricots. Whatever the mix, your dried fruit needs to weigh approximately 520-540g), 25g almonds, skinned and chopped (if you get ones with the skin on, leave to soak in boiling water to remove the skins), 1 small cooking apple, peeled, cored and finely chopped grated zest of 1/2 large orange, grated zest of 1/2 large lemon, 2 eggs, 150 ml stout (or 75ml stout & 75ml barley wine), 2 T rum.
To begin, in a large bowl mix the suet, flour, breadcrumbs, spices and sugar. Gradually add and mix the dried fruit, almonds, apple and zests. In a separate bowl/jug beat together the alcohol and eggs. Pour this over the other ingredients and mix very thoroughly. At this stage you should add your coins one at a time, making a wish whilst stirring in each one. You should leave the mix overnight before continuing with the next stage. I knew I had to boil the pudding for 6 hours.
Grease your pudding bowl and cut out a small circle of greaseproof paper to put at the bottom. Pack the mix into the greased bowl. Cover with greaseproof paper and then foil – you will need a large enough piece to go down the outside of the bowl, below the lip. You will also need to make a pleat in the foil/paper to give the pudding room to rise (this is especially important if your mix fills right to the top of your pudding bowl, less important if not). Next (and it helps if you have two people) tie string around the lip of the bowl, to make it air tight. It can also help to tie yourself a little handle with the string. Trim excess foil/paper. Place the pudding in a large pot and fill up with water to about 2/3 up the side of the pudding bowl. Leave to boil for 6 hours, checking every 2 hours to fill up water if necessary. The water doesn’t need to be boiling vigorously – a constant simmer will do. Once done, take the pudding out of the saucepan. Remove the paper and foil and cover with cling wrap. The pudding should be kept in a cool place until Christmas Day – avoid the fridge if possible. On Christmas Day, you need to wrap and seal the pudding as before (but the pleat won’t be necessary, as it won’t rise anymore) and boil for another 3 hours. I’ll be pouring brandy or rum over mine to light while it’s sitting centre stage on the table, and will of course be making hard sauce and custard.
“As you know, it’s worth all the effort … good luck!”
Christmas Pudding candele natale
Old Fashioned Christmas puddingultima modifica: 2013-12-14T07:43:00+00:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.