Come fare i Pomodorini secchi sott’olio e sottaceto e la Salsa Capuliata

 

  • Come fare i Pomodorini secchi sott’olio alla calabrese
    .
    Ingredienti
    Pomodori, origano, peperoncino piccante, aglio, sale, olio extravergine d’oliva.

    Preparazione
    Come prima cosa bisogna tagliare a metà i pomodori (verticalmente) e si mettono ad asciugare al sole lasciandoli fino a quando non sono completamente secchi. Terminata questa prima procedura non resta che mettere tra le due parti di ciascun pomodoro secco un pezzettino d’aglio e disporli a strati con origano e peperoncino piccante in vaso di creta o di vetro. Pressateli fortemente con l’aiuto di un cucchiaio, copriteli d’olio d’oliva e lasciateli riposare almeno per 1 mese.

Salsa Capuliata
composta di pezzettini di pomodoro secco di colore rosso. Fortemente aromatica, sapida, spalmabile sul pane.
I pomodori essiccati vengono tagliati a pezzetti o macinati e posti sottolio, in una marinatura che prevede basilico, origano, aglio e altri sapori in aggiunta a secondo dei gusti.
Il termine capuliata in siciliano ha il significato di ammorsellata o triturata e si riferisce al tipo di lavorazione subita dai pomodori essiccati; tale termine viene utilizzato anche per la Carni capuliata, altra preparazione tipica siciliana.

La terra di Puglia

 Pomodorini secchi sott’olio e sottaceto
Come fare i Pomodorini secchi sott’olio e sottaceto e la Salsa Capuliataultima modifica: 2014-06-18T07:49:31+00:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo