La Recherche di Proust e il ricordo della Madeleine (il dolcetto)

Drapeau de la France

La madeleine (madeleinette o petit madeleine) è un dolce tipico del comune di Commercy, nel nord-est della Francia, e in seguito di tutta la nazione in genere. Le madeleine sono dei piccoli dolcetti soffici con una particolare forma a conchiglia, derivata dallo stampo in cui vengono cotte. Il sapore è simile a quello del plum cake, sebbene la consistenza sia leggermente diversa e il gusto sia più delicato, con un aroma di burro e limone più pronunciato.
Oltre al classico stampo, occorrono pochi strumenti per fare delle madeleine. Le ricette tradizionali in genere includono gli ingredienti di base per qualunque dolce, ovvero farina, uova, burro, zucchero e spesso vaniglia e nocciole finemente tritate. .

madeleine,zest,burro,francese,proust,dorare

Alcune fonti, incluso il New Oxford American Dictionary, riportano che le madeleines sono chiamate così in onore di Madeleine Paulmier, una pasticciera del XIX secolo. Altre fonti riportano Madeleine Paulmier come una cuoca vissuta nel XVIII secolo che aveva lavorato per Stanisław Leszczyński, il cui genero, Luigi XV di Francia, scelse il nome dei dolcetti in onore a lei.
Le madeleine, fuori dal territorio francese, sono forse più famose per l’associazione con l’opera di Marcel Proust Alla ricerca del tempo perduto¹ (À la recherche du temps perdu), nella quale il narratore mangia una petite madeleine (o madeleinette) e questa risveglia in lui dei ricordi della sua infanzia, divenendo in questo modo il catalizzatore dell’opera stessa.
Madeleine ingredients

Recette pour la Madeleine.jpg

La madeleine (madeleinette o petit madeleine)
Ingredienti per 25 dolcetti

2 uovo, 150 gr. di zucchero, 150 gr. di farina, 125 gr. di burro morbido, 1 bustina di zucchero a velo, sale, mezzo cucchiaino di lievito, qualche goccia di aroma fior d’ arancio.

Tempo di reparazione: 20 min – Tempo di cottura: 10 min.
  Preparazione

Sbattere l’uovo intero insieme allo zucchero, al sale e allo zucchero a velo. Incorporare la farina all’impasto, e dopo averlo lavorato, aggiungere anche il burro. Aggiungere il lievito e mescolare. Mettere il composto nello stampo per madeleine e infornare finché non dorano.

La madeleine (madeleinette o petit madeleine)

¹Alla ricerca del tempo perduto (À la recherche du temps perdu) è l’opera più importante di Marcel Proust, scritta tra il 1909 e il 1922, pubblicata in sette volumi tra il 1913 e il 1927. Si colloca tra i massimi capolavori della letteratura universale per vari motivi, ma soprattutto per l’ambizione letteraria e filosofica che l’autore ha riposto in quest’opera (intuire di cosa il tempo è composto per cercare di fuggire il suo corso). In essa è racchiusa tutta l’evoluzione del pensiero dell’artista. Tra i moltissimi temi trattati spicca il ritrovamento del tempo perduto, del ricordo, della rievocazione malinconica del passato perdutmadeleine,zest,burro,francese,proust,dorareo. L’opera per la sua struttura compositiva è stata definita L’oeuvre cathédrale.

Il titolo dell’opera indica già al lettore qual è il nucleo duro dell’opera proustiana: la ricerca di un tempo perduto. Che sia un tempo interiore o un tempo esteriore, è un tempo che si è perduto; esso è, quindi, legato al passato, ma al contempo è un tempo verso il quale tende il presente.

La ricerca di Proust è anche una speranza e una promessa di felicità: ritrovare il tempo non è impossibile, a patto che il mondo ricreato sia un mondo letterario, un mondo interiore, mistico, costruito su questo gioco di memoria e tempo. La struttura si basa sulla contrapposizione Tempo perduto-Tempo ritrovato, attraverso la memoria involontaria che è il ricordo improvviso e spontaneo di una sensazione provata nel passato, suscitata dalla stessa sensazione nel presente.

Marcel Proust
La madeleine (madeleinette o petit madeleine)
Di myself (Bernard Leprêtre) – Opera propria, CC BY-SA 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1637778
Di MairieSY – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=19222315
 
La Recherche di Proust e il ricordo della Madeleine (il dolcetto)ultima modifica: 2014-09-20T00:45:00+00:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo