La Salsa Rémoulade è un classico della cucina francese

.

Francia 

Le salse francesi

La salsa maionese (in francese mayonnaise) e la salsa besciamella (béchamel) sono di origine francese, così come la Salsa Rémoulade da loro derivata. Altre salse sono a base di burro, molto usato nella cucina francese, come per esempio la salsa bernese (sauce béarnaise); da Digione pare invece venga la moutarde (mostarda, o senape).

A. Escoffier “Il grande libro della cucina francese 1934

.

« Aggiungere a un quarto di litro di maionese 2 cucchiai di mostarda di Digione, 1 cucchiaio di cetriiolini, mezzo cucchiaio di capperi tritati e strizzati; un pizzico di prezzemolo, la stessa quantità di cerfoglio e dragoncello tritati; mezzo cucchiaio di pasta di acciughe»

Ingredienti per 4 persone

250 ml. di Maionese, 1 cucchiaio di senape di Digione, 1 cucchiaio di capperi sott’aceto tritati, ½ cucchiaio di pasta d’acciughe, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio di cetriolini sott’aceto tritati.

Preparazione
  •  Preparate la maionese.
  • Tritate finemente (ma non troppo) i capperi sott’aceto, il prezzemolo e i cetriolini sott’aceto.
  • Incorporate delicatamente alla maionese gli ingredienti tritati, la senape e la pasta d’acciughe.
  • Mescolate delicatamente.

Questa salsa è perfetta per la carne cruda tritata, infatti è molto simile alla salsa tartara; è ottima anche per la carne fredda e i bolliti caldi, gli antipasti e i piatti di verdure e la Fondue Bourguignonne, il pesce fritto e grgliato, l’aragosta e l’astice, le uova sode e bazzotte fredde.

Filetto di merluzzo arrosto con patate fritte e salsa remoulade.

File:Barsch Bratkartoffeln Remoulade.JPG

Salsa Rémoulade
Di Benreis (Opera propria) [CC0], attraverso Wikimedia Commons
Di Alupus (Opera propria) [CC BY-SA 3.0, attraverso Wikimedia Commons
La Salsa Rémoulade è un classico della cucina franceseultima modifica: 2015-12-16T15:40:41+01:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.