La Casetta di Hänsel e Gretel in Pasta Speziata

.

 Ingredienti

1 dose di Pasta speziata,, 600 gr. circa di zucchero a velo, 2 chiare d’uovo, poca farina, palline d’argento, palline muticolori, cuoricini rossi, albicocche secche.

Occorrente

1 cartone rigido di 40 cm. di diametro, carta trasparente, forbici, pennello grosso, carta d’alluminio, 2 nastrini di carta.

casetta (6)casetta (3)casetta (4).Casetta di Hänsel e Gretel

.

.

.

Preparazione
  1. Copiate con la carta trasparente il disegno del tetto, dei muri frontali e laterali della casa e ritagliateli in modo da ottenere 3 sagome diverse.
  2. Copiate e ritagliate anche la sagoma dell’albero, dell’omino e della donnina.
  3. Dividete la pasta in 4 pezzi.
  4. Stendete il primo pezzo su di un foglio di carta d’alluminio leggermente infarinato in una sfoglia spessa 1 cm.
  5. Appoggiate sulla pasta la sagoma del muro frontale e di quello laterale.
  6. Ritagliate la pasta in misura ed eliminate la pasta eccessiva.
  7. Sollevate il foglio di carta d’alluminio e posatelo sulla placca del forno.
  8. Fate cuocere i biscotti in forno a 180° per 10 minuti: devono essere ben dorati.
  9. Lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla placca altrimenti potrebbero rompersi.
  10. Ritagliate nello stesso modo l’altro muro frontale nel quale ritaglierete la porta e il secondo muro laterale.
  11. Stendete la pasta rimasta in una sfoglia più sottile, ritagliate 2 sagome di tetto, fatele cuocere e raffreddare.
  12. Raccogliete la pasta avanzata, stendetela e ritagliate delle sagome di alberi, omini e donnine.
  13. Fateli cuocere e lasciateli raffreddare.
  14. Quando i biscotti sono perfettamente freddi e asciutti (circa 3 ore) fate 2 fori in ciascuna sagoma del tetto a 1 cm. dal bordo e a 3 cm. dai lati opposti.
  15. Per fare i fori che combacino perfettamente, appoggiate le 2 sagome del tetto sul tavolo di fronte a voi con i lati più lunghi che si tocchino.
  16. Con un coltellino appuntito fate il primo foro nella prima sagoma: fate girare il coltellino delicatamente fino a quando la punta toccherà il tavolo.
  17. Fate un foro nell’altra sagoma che corrisponda esattamente a quello già fatto nella prima.
  18. Procedete nello stesso modo per gli altri 2 fori.
  19. Legate le 2 sagome di tetto fra di loro ad angolo retto infilando un nastrino nei fori e annodandolo senza stringere troppo.
  20. Aggiungete più zucchero a velo se necessario.
  21. Foderate il cartone di carta di alluminio.
  22. Pennellate il fondo e i lati dei muri con abbondante glassa e posateli in piedi sul cartone.
  23. Appoggiate i muri l’uno contro l’altro e controllate che ci sia abbastanza glassa per cementarli.
  24. Teneteli con le mani per 1 minuto, premendoli fra di loro.
  25. Posate il tetto delicatamente sui muri.
  26. Pennellate le falde del tetto con la glassa.
  27. Posate sulla cima una fila di albicocche secche.
  28. Fate una glassa più morbida aggiungendo a quella rimasta la chiara d’uovo e zucchero a velo sufficiente.
  29. Pennellate con la glassa gli alberi e gli omini, decorateli con palline d’argento e palline colorate e fateli asciugare per 1 ora in luogo tiepido.
  30. Pennellate con la glassa la superficie tutt’intorno alla casa in modo da ricoprirla perfettamente.
  31. Fatela asciugare un po’.
  32. Pareggiate con un coltello il fondo degli alberi e poneteli, con gli omini, intorno alla casetta.
  33. Se necessario fissateli con un po’ di glassa.
  34. Mettete la porta della casetta che avrete decorato con i cuoricini.
  35. Decorate la facciata della casetta con altri cuoricini fissandoli con la glassa.
  36. Lasciate asciugare la casetta per varie ore.
  37. Si conserva per 2-3 mesi.

casetta (2)casetta (8)casetta (7).casetta (9)

.

.

.

È un bellissimo regalo da portare a una Festa di bambini. Trasformerete in realtà quella casa di sogno descritta nella fiaba dei Grimm.

3985010728 776963462

.

.

Clicca sulle immagini per vederle ingrandite

Da Regali della mia cucina 1978

 

 Casetta Pasta Speziata
La Casetta di Hänsel e Gretel in Pasta Speziataultima modifica: 2013-12-14T06:58:00+01:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.