Salmone in crosta di sale

.
Ill salmone, è un pesce d’acqua dolce e marina tipico dei mari temperati e freddi del nord Atlantico. Si tratta di un predatore che in mare si ciba principalmente di pesci, di crostacei e di cefalopodi. I giovanili in acqua dolce catturano insetti, crostacei, molluschi e pesci. Durante la risalita dei fiumi smette di nutrirsi
 Ingredienti e dosi

1 trancio di salmone (lato coda perchè non ci sono le spine sottili), 2 bicchieri di farina 0, 3 bicchieri di sale fino, 2 spicchi d’aglio,acqua qb, 2 rametti di rosmarino, insaporitore per pesce.

Preparazione

Praticare un taglio nel dorso del trancio dove inserire gli odori.
Avvolgerlo in foglio di alluminio perchè il sale non vada a contatto con il pesce.In una teglia, di proporzioni adeguate per far in modo che non si disperda il sale, preparare un letto di sale di 1 cm di spessore. Adagiarvi il pesce e ricoprirlo con un composto di farina, sale e acqua.

.salmone crosta sale (2)              salmone crosta sale (4)

Infornare a 180 gradi per un’ora. Una volta sfornato, porre su un tagliere e con l’aiuto di un mazzuolo e di un grosso coltello aprire delicatamente l’involucro. Servire accompagnato da patate al forno

Vino

Orvieto Classico Superiore (Umbria), Etna rosato Superiore (Sicilia), Pinot bianco (Trentino), Riesling (Trentino).

riso_e_petali_di_rosa_6_.jpg

Salmone in crosta di sale
Salmone in crosta di saleultima modifica: 2014-01-31T06:30:00+01:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo