Kolokythoanthoi, Fiori di zucca ripieni di riso Greece style

I “kolokythoanthoi” e “kolokythokorfades” , fiori di zucca ripieni di riso o di formaggio ed erbe aromatiche, spesso sono serviti con un ciuffo di yogurt greco.

“Kolokythoanthoi” (fiori di zucca, ricavati dal gambo della pianta) e “kolokythokorfades” (fiori di zucca ricavati dalla parte superiore della verdura di zucca) vengono farciti con un composto di riso, cipolla ed erbe aromatiche e cotti al forno.

Mangiare greco

I fiori di zucca ripieni di riso alla greca si possono mangiare come antipasto e, in questo caso, un paio di fiori a testa sono sufficienti. In alternativa, si possono mangiare come piatto principale e bisogna calcolarne 5 a testa. Se si mangiano come piatto principale, vanno preceduti da qualche antipasto e accompagnati da insalate di stagione.

File:Squash Blossoms (4142957496).jpg

Ingredienti per 3-4 persone
  • 15 fiori di zucca
  • 1 zucchina molto piccola
  • 1 carota molto piccola
  • ½ di cipolla tritata
  • 60 gr. di riso a chicco lungo (carnaroli, arborio)
  • aneto tritato
  • prezzemolo tritato
  • succo di limone
  • olio extravergine d’oliva (evo)
  • sale e pepe macinato fresco.

fiori_di_zucca11

Preparazione

i fiori vanno comprati il giorno stesso che si intende cucinarli. Turgidi e di colore brillante sono indicatori di freschezza e non bisogna aspettare troppo per cucinarli, pena il loro afflosciamento.

Preparate i fiori: eliminate con attenzione i pistilli e lavateli delicatamente. Stendeteli su un panno pulito per farli asciugare.

Tritate la cipolla, la carota, la zucchina e 5 fiori di zucca. velate il fondo di una casseruola con dell’olio e mettete a far appassire, a fiamma bassa, il battuto di verdure per 6-7 minuti.

Versate il riso, fate insaporire girando spesso per un minuto e versate 100 ml. di acqua calda. Salate leggermente, macinate il pepe, coprite e cuocete per 10 minuti. Togliete dal fuoco, aggiungete l’aneto e il prezzemolo, 1 cucchiaio da minestra di succo di limone, mescolate e lasciate riposare fino a completo raffreddamento.

Farcite uno ad uno i fiori di zucca riempiendoli fino a ¾ e non di più, in quanto il riso si gonfierà con la cottura rischiando di vederlo fuoriuscire dai fiori. Girate per chiudere le estremità dei fiori e sistemateli uno accanto all’altro in un tegame, man mano che sono pronti,

Se dovesse avanzare della farcitura, mettetela sul fondo del tegame e fatela cuocere assieme ai fiori.

Quando i fiori ripieni saranno sistemati tutti nella teglia, versate sopra 3 cucchiai da minestra di olio, versate anche acqua fino a coprirli a filo.  Posizionate un piatto a contatto perchè non si aprano durante la cottura. Cuocete per circa 15 minuti; a fine cottura l’acqua deve essere tutta assorbita.

Ritirate dal fuoco, togliete il piatto non appena potrete toccarlo e  fate intiepidire.

Servite con spicchi di limone. I kolokythoanthoi vengono spesso serviti con una cucchiaiata di yogurt greco come contorno.

File:Kolokythoanthoi - kolokythokorfades.jpg

“Kolokythoanthoi” (fiori di zucca, ricavati dal gambo della pianta) e “kolokythokorfades” (fiori di zucca ricavati dalla parte superiore della verdura di zucca) vengono farciti con un composto di riso, cipolla ed erbe aromatiche e cotti al forno.

Vino

Vermentino (Liguria), Falanghina dei Campi Flegrei (Campania), Albana secco di Romagna; serviti a 10°C.

Fiori di zucca ripieni

Frittura salata di fiori di zucca (o di fiori di acacia), ricetta dall’ Almanacco della Cucina del 1935

Frittelle dolci di fiori d’acacia e fiori di zucca alla maniera di Petronilla

Kolokythoanthoi gemistoi me giaourti.jpg Kolokythoanthoi – kolokythokorfades.jpg
Kolokythoanthoi, Fiori di zucca ripieni di riso Greece styleultima modifica: 2014-08-08T11:55:00+02:00da patiba0
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento