Peperoncini rossi piccanti ciliegia ripieni sott’olio

.

I peperoncini piccanti ciliegia sono tipici delle regioni dell’Italia meridionale, dove vengono riempiti di tonno con l’aggiunta di un cappero, e conservati sott’olio. Nella cucina piemontese, il ripieno è composto da acciughe sotto sale.

 Ingredienti

1 kg di peperoncini freschi e sodi, olio estravergine di oliva q. b., per i vasetti.
 
per il ripieno:
500 gr di tonno sott’olio di oliva, 200 gr di acciughe già pulite e dissalate, 4 cucchiai di capperi, 200 gr di olive nere snocciolate, sale q. b.
 
per la cottura dei peperoncini:
1 litro di vino bianco, 1/2 litro di aceto di vino bianco, sale grosso q. b., 3 foglie di alloro, 1 rametto di origano.

 Preparazione

Pulire e lavare i peperoncini per togliere le impurità. Con uno scavino (o un coltellino appuntito) togliere i semi e i filamenti: questa operazione è meglio eseguirla con i guanti.
In una casseruola versareil vino bianco, l’aceto, il sale, 1 bicchiere di acqua, 2 cucchiai di olio, l’alloro e il pepe. Portare ad ebollizione e versarvi i peperoncini svuotati. Il liquido dovrà coprire completamente i peperoni. Sobbollire per 5 minuti circa e lasciare raffreddare, quindi scolare. Lasciarli asciugare, capovolti, per diverse ore, anche una notte perchè più asciugheranno più si conserveranno.

Peperoncini rossi piccanti (4) Peperoncini rossi piccanti (3) Peperoncini rossi piccanti (2) Peperoncini rossi piccanti.

.

.

.

Preparate il ripieno:
Amalgamare il tonno, i capperi e le acciughe, precedentemente sminuzzati Salare se occorre.

Prendere uno per uno i peperoncini ed aiutandosi con un cucchiaino riempirli con il composto. Anche questa operazione andrà eseguita con i guanti.
STERILIZZARE i vasetti e riempirli con i peperoncini ripieni, mettendoli dritti con la parte del ripieno visibile, verso l’alto. Riempire il vasetto di olio fino a coprirli completamente. Tappare e porre in luogo fresco, asciutto e buio o anche in frigo. I peperoncini piccanti ripieni, così trattati, si mantengono anche per un anno.

Vino

Il peperoncino inibisce le papille gustative ed il palato, rendendo arduo l’abbinamento con il vino. Pertanto, ognuno può associare a piacimento un vino bianco, rosso o rosato in relazione soprattutto agli ingredienti che compongono il ripieno.

Peperoncini rossi piccanti ciliegia ripieni sott’olio
Leggi ancheSpaghetti con sugo di peperoncini tondi piccanti
Peperoncini rossi piccanti ciliegia ripieni sott’olioultima modifica: 2014-08-18T11:49:53+02:00da patiba
Reposta per primo quest’articolo