Uova di quaglia nel nido con salsiccia

Ingredienti per 4 persone

600 gr. di agretti (o spinaci), 4 uova di quaglia, 2 salsicce marchigiane (all’impasto viene aggiunto vino rosso e spezie: pepe, peperoncino, coriandolo, finocchio, noce moscata e zucchero (destrosio, saccarosio), una cipolla rossa, piccola, di Tropea, parmigiano grattugiato, olio e.v.o., sale se occorre, vino bianco secco.

Preparazione

Pulire e lavare gli agretti come descritto qui (o gli spinaci).

  1. Tritare grossolanamente la cipolla.
  2. Spellare la salsiccia e spezzettarla.

1 crostata-uova quaglia1 nidi uova-di-quaglia salsiccia-2 nidi uova-di-quaglia salsiccia-

 

 

 

.

In una padella antiaderente rosolare i pezzetti di salsiccia in un cucchiaio di olio, aggiungere la cipolla tritata e fatela appassire, sfumando con poco vino bianco secco. Versare gli agretti con pochissima acqua e fateli insaporire per 3 minuti circa. Mescolate e controllate la sapidità.

3 nidi uova-di-quaglia salsiccia-4 nidi uova-di-quaglia salsiccia-6 nidi uova-di-quaglia salsiccia-

 

 

 

 

Ricoprite una teglia con carta da forno e spolveratela con parmigiano grattugiato. Adagiate sopra gli agretti conditi e arrotolateli, quindi praticate un buco al centro, così da formare un nido. Nel buco rompete 1 uovo di quaglia, facendo attenzione che il tuorlo non si disfi. Cospargete del parmigiano grattugiato e mettete in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti.
Aiutandovi con una palettina trasferite i nidi nel piatto di portata caldouova quaglia salsiccia

Variante
In questo modo si possono usare altre verdure (spinaci, biete, ecc.) e uova di gallina. Il nido sarà di dimensione più grande e potrà essere cotto in pirofile o tegamini, mono porzione, leggermente unti. Saranno quindi serviti direttamente ai commensali, anche in sostituzione del “primo”.

Vino
Frascati (Lazio), Trebbiano (Romagna), Orvieto (Umbria), Verdicchio (Marche).

5 nidi uova-di-quaglia salsiccia- (2)

Uova di quaglia nel nido con salsiccia
Uova di quaglia nel nido con salsicciaultima modifica: 2014-12-23T05:31:00+01:00da patiba0
Reposta per primo quest’articolo