Lenticchie e salsicce vegetali

Festeggiamo il Capodanno con lenticchie e golose salsicce vegetali!

.

Solo le lenticchie a buccia spessa devono essere tenute in ammollo prima di essere cucinate. Il tempo di cottura varia a seconda della varietà, quindi da pochi minuti a 40 minuti. È bene aggiungere il sale solo a fine cottura.

Qualche ricetta a base di lenticchie:
Ingredienti

6 Salsicce o wurstel di soia e farro (le compro al Conad), 250 gr. di lenticchie, trito di sedano, carota e cipolla, polpa di pomodoro, sale, brodo vegetale.

Preparazione

lenticchie (2)La sera prima di iniziare la preparazione mettete le lenticchie in una terrina e ricopritele di acqua tiepida con un po’ di bicarbonato.

Cuocete le lenticchie in acqua salata con il sedano, la carota e mezza cipolla, per circa 1 ora. Quando sono cotte sgocciolatele e togllete le verdure. Le lenticchie vanno poi rimesse in casseruola, dove avrete fatto imbiondire mezza cipolla tagliata a velo e avrete aggiunto la polpa di pomodoro. Bagnate con due o tre mestoli di brodo vegetale (o d’acqua calda) e fate stufare, in modo che venga assorbita l’acqua fino alla consistenza dell’intingolo che più gradite.

Nel frattempo cuocete per 4 minuti le salsicce vegetali come volete: alla piastra, in forno o in padella. Servitele contornate dalle lenticchie.

La tradizione vuole che, se questo piatto viene gustato a capodanno, si guadagneranno durante il nuovo anno tanti milioni (di euro) per quante lenticchie siamo riusciti mangiare. Non esagerate e tanti auguri!

lenticchie

Lenticchie e salsicce vegetali
coniglio umido olive polenta

Coniglio in umido con la polenta

.Un classico della tradizione

 Ingredienti per 4 persone

Per il coniglio in umido

1 coniglio pulito da 1 kg., 500 gr. di pomodori pelati o maturi, 200 gr. di olive nere e verdi, ½  bicchiere di vino bianco secco, 2 spicchi d’aglio, scalogno (o 1 cipolla rossa), un rametto di rosmarino, ½ bicchiere d’aceto, farina, sale e pepe, olio evo toscano, brodo.

Per la polenta

Calcolate per mezzo chilo di farina di mais,1 litro e mezzo circa di acqua; in ogni caso tenete pronta altra acqua bollente da amalgamare a poco a poco alla polenta, se questa si rassodasse troppo. L’acqua deve essere ben salata: per ogni litro d’acqua calcolate 10 grammi circa di sale.

 Preparazione

1 toscana-coniglio cacciatora olive-umido

polenta a palle toscana (2)

 

 

 

 

Vino

Chianti a 19° (Toscana), Bonarda a 19° (Lombardia), Merlot a 19° (Friuli), Montepulciano d’Abruzzo

coniglio umido olive polenta

Coniglio e polenta 01.JPG [[File:Coniglio e polenta 01.JPG|Coniglio_e_polenta_01]] Coniglio e polenta 02.JPG[[File:Coniglio e polenta 02.JPG|Coniglio_e_polenta_02]]
polpette romagnole

Le classiche Polpette di carne alla romagnola

Ricicliamo gli avanzi

Sulla tavola delle Feste presentiamo il lesso e il bollito in modo diverso! Dopo aver riciclato il lesso o il bollito come Polpettone, Pasticcio, Rifatto e Frittata, questa volta ho fatto le Polpette.

  • Bollire: mettere in acqua fredda e cuocere finchè arriva a bollore.
  • Lessare: mettere in acqua a ebollizione e cuocere a fuoco lentissimo.

lesso bollito

La ricetta in dialetto romagnolo, tratta da “Romagna in cucina”, 1998
22-10-2013 17;51;24.JPG

Polpette di carne (traduzione)

«Se avete qualche avanzo di carne potrete utilizzarlo per la preparazione di queste polpette, adatte per la loro semplicità ed economicità, ad un normale pranzo di famiglia. Passate al tritacarne 300 gr. di manzo bollito, e incorporatevi 1 uovo, 50 gr. di parmigiano grattugiato, 1 mollica di pane grossa quanto un pugno bagnata nel latte, 50 gr. di prosciutto cotto o mortadella tritati, il sale necessario e un ciuffo di prezzemolo tritato. Mescolate bene i vari ingredienti e formare delle polpettine piuttosto piccole e schiacciate. Passatele nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Quindi friggetele in abbondante olio bollente e servitele appena pronte.

1 Polpette carne romagnola2 Polpette carne romagnolaLe classiche Polpette di carne alla romagnola

.

.

.

.

E’ diffusa anche l’usanza, dopo aver fritto le polpette, di ripassarle in padella insieme a ½ cipolla piccola affettata e abbondante salsa di pomodoro. Lasciate restringere la salsa, verificate il sale e servite le polpette molto calde»

polpette romagnole. 1

 Le classiche Polpette di carne alla romagnole Meat balls in tomatoes sauce (9368881060).jpg [[File:Meat balls in tomatoes sauce (9368881060).jpg|Meat_balls_in_tomatoes_sauce_(9368881060)]]