Biscotti con confettini colorati

Cookies with colored sprinkles, biscotti con confettini colorati

.

 Ingredienti e dosi per 12 biscotti

90 gr. di zucchero, 90 gr. di zucchero di canna, 120 gr. di burro, 1 uovo, ½ cucchiaino di essenza di vaniglia, 150 gr. di farina, 60 gr. fiocchi di avena per porridge, ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio, 240 gr. di confettini di cioccolato colorati, 90 gr. di arachidi tritate in modo grossolano.

Tempo di preparazione: 15 minuti – Tempo di cottura: 15 minuti
Preparazione

Dopo aver scaldato il forno a 180°C:, ungete la piastra. Mettete il burro, l’uovo, l’essenza di vaniglia ed entrambe le qualità di zucchero in una ciotola.
Utilizzando un frullino elettrico a media velocità, sbattete la miscela finchè non diviene soffice. Aggiungete gli ingredienti restanti tranne le caramelle e le arachidi e sbattete il composto per altri 2 – 3 minuti. Spargete le arachidi e le caramelle distribuendole in modo uniforme.

Versate delle cucchiaiate del composto sulla piastra del forno, lasciando 5 cm. l’una dall’altra. Cuocete in forno per circa 15 minuti, finchè l’impasto non imbrunisce.

A fuoco spento lasciate riposare i biscotti per 2-3 minuti, quindi metteteli a raffreddare su una griglia.

  • 629px-Porridge¹La zuppa d’avena, pappa d’avena (porridge in inglese, овсяная каша in russo owsianka in polacco) è un semplice piatto preparato facendo bollire l’avena in acqua, talvolta latte, o entrambi. Se ricavato da farina d’avena, può essere simile a una polenta d’avena, ma generalmente più liquida e meno concentrata. Nei paesi anglosassoni, con il nome di porridge si chiamano talvolta anche le minestre di semolino bollito, di riso, frumento, piselli, orzo e farina di mais (quest’ultima in italiano sarebbe definita polenta). In molte culture (ad esempio in Gran Bretagna) si tratta di un alimento da colazione, spesso consumato con l’aggiunta di zucchero o panna. Nei paesi slavi la zuppa d’avena può talvolta sostituire le patate (che sono quasi sempre parte del pranzo e prendono il posto che il pane ha in Italia.

File:Peanut butter cookies with m&m's and chocolate chips.jpg

Biscotti con confettini colorati
Di Ginny [CC BY-SA 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0)], attraverso Wikimedia Commons
Mascherine di Carnevale

Giocate con i vostri bambini a preparar le Mascherine che poi vi mangerete, se volete!

.

Queste mascherine sono semplici e facili da far decorare ai bambini.

Ingredienti e dosi 

Per la pasta:
100 gr. di farina, 50 gr. di zucchero, 1 uovo intero, coloranti alimentare di vario colore.

Per la glassa allo zucchero:
100 gr. di zucchero, 2 cucchiai d’acqua, zucchero a velo.

Per la glassa al cioccolato:
100 gr. di cioccolato fondente, 50 gr. di zucchero, 2 cucchiai d’acqua.

Per decorare
confettini colorati

Preparazione

Impastate la farina con l’uovo e lo zucchero (se volete mascherine colorate, dividete la pasta e aggiungete i coloranti alimentari). Tirare la sfoglia.


mascherine (2)

Posizionate sulla sfoglia delle mascherine ricavate da un foglio di carta da forno e mettete le sagome ricavate in una teglia coperta con carta da forno e cuocete in forno per 10 minuti circa a 200 gradi. Sfornate e ponete le maschere su un foglio di carta alluminio che faciliterà l’operazione della glassatura.

  • Preparate la glassa di zucchero amalgamando tutti gli ingredienti in un pentolino su fuoco dolce.
  • Preparate la glassa al cioccolato facendo fondere il cioccolato fondente, aggiungendo l’acqua e lo zucchero.
  • Stendete le glasse a piacere sulle mascherine.
  • Spolverizzate di zucchero a velo la parte con la glassa di zucchero.
  • Ornate a piacere con i confettini colorati.
Mascherine di Carnevale
Leggi ancheMascherine di Carnevale con… il manico!